Scuola media

A Scuola dai Campioni - 6 ottobre 2016

12-12-2017
A Scuola dai Campioni - 6 ottobre 2016

Festa dello sport ieri a scuola: le classi seconde hanno partecipato ad “Un campione per amico”, l'evento organizzato in dieci città tra cui Perugia con la partecipazione di mitici campioni italiani: Adriano Panatta, Jury Chechi, Francesco Graziani, Andrea Luchetta. E per loro è stato un bagno di folla.

L'obiettivo era di veicolare una sana visione dello sport e dei suoi valori e bisogna dire che è stato centrato.

Nonostante il tempo non sia stato clemente ed abbia costretto a trasferire la manifestazione dal centro storico della città al Palazzetto dello Sport di San Sisto, l'organizzazione ha funzionato alla perfezione ed i ragazzi hanno saputo gestire il loro entusiasmo ottimamente.

I campioni si sono dedicati personalmente ad avvicinare i ragazzi allo sport e così si è visto per ben tre ore Jury che accompagnava le capriole dei nostri alunni e dava loro consigli.

Giocare a pallavolo è stato davvero divertente con Luchetta che, con la sua cresta bianca e nera e la sua altezza fuori portata, giocava partite uno contro 15 e... vinceva sempre! Bisogna proprio dire che questo fuoriclasse della pallavolo non ha risparmiato la sua simpatia, coinvolgendo i giovani con battute e scherzi che sono stati ricambiati con gioia.

E poi i ragazzi si sono cimentati con il calcio e il tennis potendo sempre contare sulla vicinanza e l'attenzione dei campioni senza che nessuno sia stato lasciato da parte, mentre tutto intorno la musica creava un clima di festa irresistibile.

Ieri è stata un’occasione per imparare tante cose: che stare insieme divertendosi in nome dello sport si può fare in modo corretto e senza eccessi, che un campione vero è un campione di vita che si impegna a diffondere valori importanti, che muoversi è essenziale per vivere in modo sano.

La scuola fuori da scuola può essere molto efficace...

Un ringraziamento particolare va alla prof. Elisabetta Narducci che ha coordinato l'iniziativa e a tutti gli insegnanti che hanno accompagnato le classi.

Simona Oliva